Ira

Marinella

Spiaggia Dei Sassi

Punta Volpe

La Piazzetta

Porto

B&B

Ringraziamenti

Porto Rotondo

Spiaggie

Ira

 

La spiaggia è composta da una sabbia bianca e finissima che contrasta col colore delle acque turchesi. I bassi fondali sabbiosi rendono questa spiaggia particolarmente adatta alla balneazione e ai giochi dei bambini.

Sono presenti diversi stabilimenti balneari che offrono tutti i servizi, oltre ad hotel, ristoranti e pizzerie, piccoli market.

 

Marinella

Marinella (così chiamata la spiaggia) è un golfo situato a pochi chilometri dal borgo turistico di Porto Rotondo, nel territorio comunale di Olbia, Sardegna nord-orientale, con una lunga spiaggia di sabbia fine.

 

E una baia adatta al diporto nautico. Nel golfo vi sono due porticcioli, porto Marana. La baia è riparata dal maestrale, vento predominante in Sardegna, e dai venti del terzo e quarto settore della rosa dei venti.

 

Spiaggia Dei Sassi

La spiaggia è caratterizzata da sabbia fine e piccoli sassi di colore grigio chiaro, circondata da una spettacolare scogliera.

 

 Dal centro del villaggio si prosegue in direzione Punta Volpe, sino ad arrivare ad un ampio parcheggio.

 

Uno stabilimento balneare ben attrezzato, bassi fondali sabbiosi e acque poco mosse, rendono questa spiaggia particolarmente adatta alla balneazione dei bambini.

Punta Volpe

Prende il nome dalla particolare forma dell'istmo proteso verso il mare, con al capolinea la bella spiaggia di "Punta Volpe".

 

Parcheggiata l'auto si prosegue a piedi, lungo un sentiero per 50 mt.

La sabbia si alterna a piccoli ciottoli creando un effetto giallo ocra molto suggestivo.

 

Le acque, poco mosse, dal colore smeraldo e la scogliera che la circondano la rendono particolarmente attraente da tutti gli amanti delle attività subacquee.

 

Il Porto

Da quando è stato costruito, agli inizi degli anni 60 del secolo scorso, il Marina di Porto Rotondo ha sempre saputo conquistare il gradimento e l’apprezzamento del gotha del turismo nautico internazionale.

 

La facilità dell’accesso agli ormeggi, la loro sicurezza e l’ambiente circostante tanto sobrio quanto ricercato, ne hanno fatto una delle mete più ambite di tutto il Mediterraneo.

 

Già gli antichi romani utilizzavano questo splendido approdo naturale per i loro traffici. Le colonne scolpite oltre 2.000 anni fa e posizionate all’ingresso del porto lo testimoniano.

 

Un storia lunga, quindi, quella del Marina di Porto Rotondo che in tempi recenti ha coinciso con lo sviluppo turistico della Gallura.

La Piazzetta

Piazza San Marco o semplicemente "la piazzetta", è stata progettata dallo scultore Andrea Cascella.

 

La forma è circolare, pavimentata con più di mille blocchetti a forma tronco conica, realizzati con il granito estratto dalle vicine cave e lavorato a mano da abili scalpellini del luogo. Vista dall'alto è una spirale formata da un sigillo anch'esso di granito a forma di cono rovesciato con incisa alla sua base una fenditura che orienta lo sguardo verso il nord.